Sezione: Pubblicazioni (pagina 1 di 4)

ERA IL TEMPO DEL CINEMA

ERA IL TEMPO DEL CINEMAAlle soglie del terzo millennio siamo tutti sollecitati a vivere quest’età di passaggio epocale nella consapevolezza di un passato che ha arricchito la nostra storia e con lo sguardo responsabile che sa immaginare e costruire il futuro.
Era il tempo del cinema rappresenta un forte stimolo culturale, a un tempo appassionato e professionale, per tracciare linee significative di questo percorso, in quanto capace di mettere in evidenza con semplicità di linguaggio, chiarezza espositiva e rigore morale le problematiche etico-sociali, tecniche ed economiche che hanno accompagnato il sorgere e l’evoluzione di questa straordinaria invenzione.
Il testo è anche arricchito con diversi aneddoti che restituiscono in modo vivo e simpatico l’ambiente di quel periodo favoloso in cui il cinema costituiva veramente lo spettacolo più popolare del mondo. Estremamente valide le immagini, rare, in gran parte inedite e riprodotte da fotogrammi originali, così come di grande attualità le pagine che riguardano i programmi televisivi del giorno d’oggi.
Era il tempo del cinema affronta gli argomenti dal punto di vista di un esperto che ha vissuto da protagonista come tecnico, gestore di sale e noleggiatore di film e rientra quindi a pieno titolo nell’alveo di quegli avvenimenti che si caratterizzano per il loro notevole spessore culturale ed interesse educativo e che sono capaci di parlare in linguaggio comprensibile a tutti.
Per questi motivi condivisi il Comune di Galliate è lieto di offrire il suo Patrocinio, con l’augurio che la pubblicazione rappresenti un forte stimolo alla riflessione e al dialogo tra le generazioni.

ERA IL TEMPO DEL CINEMA

Franca e il lume della Cevola

 

La vita, la guerra, i partigiani

Interlinea, 2015

 

 

Lorenzo Borelli

Franca e il lume della CevolaE c’è tutta la “gente oscura” che ci aiutò e ci sorresse, materialmente e moralmente. Forse nessuno dirà mai del sacrificio senza gloria di questa gente che andò incontro ai rischi più gravi, certo spesso più gravi dei nostri perché era legata ad una famiglia, ad una casa, ad una terra che restavano alla mercé delle rappresaglie barbare e alle vendette cieche  […]

Brava, benedetta gente che non sarà mai compensata da alcun risarcimento per tutto quello che ha fatto aiutando con l’offerta generosa, con l’informazione necessaria, con il servizio di collegamento sempre prezioso, con il silenzio tante volte eroico, con il sorriso accogliente della famiglia che non potevamo cercare o vedere!

SALVATORI PIER, A posto siamo! In montagna con i partigiani della “Servadei”, Ed. “Stella Alpina”, Milano 1945, pp. 119-120

‘Franca’ appartiene a questa brava, benedetta “gente oscura” che, in silenzio e nella semplicità dei gesti quotidiani, ha saputo affrontare il rischio di rimanere a fianco dei partigiani nella loro lotta contro i nazi-fascisti, a coronamento di una libertà interiore che mai aveva ceduto alle lusinghe del regime. Una coscienza forte e salda quella di ‘Franca’: da un lato, radicata nel realismo di un contesto contadino abituato alla durezza del lavoro, a uno stile di vita umile ed essenziale, capace di sacrificio e di adattamento, ma spontaneamente libero e solidale, dall’altro, formata e sorretta da una fede genuina, convinta e praticante, e da una moralità vivificata dal senso della giustizia, che non conosce e non scende a compromessi di sorta.

Read more →

L’oggi dei Padri della Chiesa nello specchio dei giovani

Nella prestigiosa Sala Maddalena del Vescovado di Novara sabato 28 febbraio 2015, presenti il Vescovo Mons. Franco Giulio Brambilla e la professoressa Elena Giannarelli dell’Università di Firenze, è stato presentato il mio nuovo libro, che è frutto della collaborazione con gli studenti universitari Diana Cobalto, Ilaria Cuffolo, Chiara Zambon, Giulia Borelli, Simone Zatti, Samuele Paggi, Stefania Uglietti, Melissa Ventura, Simone Carmine, Federico Vercellini, Alice Dinegro, Giulia Tarantola, Silvia Genovese, Alessia Amato.

L'oggi dei Padri della Chiesa nello specchio dei giovani

Locandina della presentazione qui

Read more →